Blog per agenzie immobiliari – Cose da fare e da NON fare

da | Mar 22, 2021 | Web Marketing Immobiliare | 0 commenti

Scrivere un blog che susciti l’interesse delle persone richiede molto di più della semplice digitazione di alcuni paragrafi e la loro pubblicazione online. 

Se come agente immobiliare, vuoi attirare un pubblico e farti conoscere come un valido professionista attraverso un blog, devi assicurarti che sia ricco di contenuti di alta qualità; ricorda inoltre che: non è possibile creare un ottimo blog dall’oggi al domani.

Le informazioni che troverai in questo articolo possono aiutarti a capire cosa dovresti fare con il tuo blog e cosa NON dovresti fare.

Con sempre più persone che scrivono contenuti ogni giorno, risulta più difficile attirare l’attenzione dei potenziali clienti. Per avere davvero successo, devi creare contenuti con valore aggiunto ed essere anche un minimo esperto in Content Marketing / SEO – nel caso ti servisse una consulenza CONTATTACI.

Non ci sono strade veloci con i blog immobiliari. Per fare un esempio, il nostro blog di Web Marketing Immobiliare, ha impiegato anni per iniziare ad essere riconosciuto sia nei motori di ricerca che sui Social Media.

Cose da fare e da NON fare per il tuo blog immobiliare

1. Conosci il tuo pubblico

Conoscendo il tuo pubblico – problemi, desideri, paure etc. – puoi scrivere post sul blog che risulteranno interessanti per quelle persone. 

Ciò non significa che non puoi scrivere articoli diretti a più di un pubblico, alcuni dei migliori blog trattano numerosi argomenti immobiliari; l’importante è sapere qual è il tuo obiettivo e chi stai cercando di raggiungere.

2. Comprendi la differenza tra contenuti evergreen e di attualità

I contenuti sempreverdi sono progettati per attirare i lettori negli anni a venire.

Ad esempio:Quali sono i documenti necessari per vendere la tua casa” potrebbe essere il titolo di un post che può suscitare l’interesse delle persone per tanto tempo, ti basterà eventualmente aggiornarlo nel caso cambiassero delle leggi.

Al contrario, contenuti di attualità come: “Gli immobili più richiesti sul Lago Maggiore nell’estate 2021” sono molto più specifici per un periodo di tempo. 

Sia i primi che i secondi devono trovare spazio nel tuo blog. I contenuti sempreverdi possono continuare ad attirare visitatori sul tuo sito ogni anno che passa, mentre un buon post di attualità potrebbe attirare un bel picco di visitatori in un periodo di tempo più breve.

Una cosa che consiglio vivamente di avere nel blog del tuo Sito, sono le pagine rivolte alle comunità immobiliari; sono post altamente focalizzati sulle città o sui paesi che copri e servono per mostrare la tua esperienza locale come agente immobiliare.

Uno dei modi migliori per ottenere affari immediati è ottimizzare questi articoli in modo che vengano trovati sui motori di ricerca quando le persone cercano termini come “Agente immobiliare città di xxxx”.

Quando lo fai, il tuo telefono squillerà. Le persone che fanno questo tipo di ricerche cercano un agente con cui lavorare immediatamente in quel luogo e troveranno il tuo articolo.

3. Scegli i tuoi argomenti con saggezza

Scrivi ciò che sai.

Un blog di successo come abbiamo visto sopra deve dare valore aggiunto per essere preso in considerazione da Google e anche dalle persone. La tua visione degli immobili nella tua zona è speciale e devi sfruttarla per distinguerti dalla concorrenza. 

Ma non solo, è molto più facile scrivere di cose di cui già sai molto.

Prima di iniziare, cerca le parole chiave più efficaci: puoi trovare strumenti gratuiti online per analizzare le parole chiave che le persone stanno cercando.

Ad esempio guarda questo sito → Ubersuggest.

Le parole chiave fanno parte dell’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), che è un argomento enormemente complesso; nel caso ti servisse una consulenza CONTATTACI.

Un altro consiglio che posso darti è quello di rispondere alle domande che ti vengono poste più spesso: i tuoi clienti spesso ti fanno delle domande su determinati aspetti della vendita o dell’acquisto?

Come faccio a preparare la mia casa per la vendita?“, oppure “Quali lavori di ristrutturazione devo fare prima della vendita?” 

Quando ti ritrovi a rispondere alle stesse domande più e più volte, probabilmente hai trovato un buon argomento per il tuo blog.

Sarà proprio in quell’occasione – quando digiteranno il proprio dubbio o domanda su Google – che troveranno la risposta nei tuoi articoli.

4. Sfrutta le immagini

Alle persone piacciono le foto. 

Quando scrivi un post nel blog, puoi aggiungere una o più immagini per suddividere il testo, per illustrare un punto o semplicemente per aggiungere un tocco di stile al tuo lavoro. 

Non hai davvero bisogno di un motivo per usare le immagini oltre al fatto che i tuoi lettori le apprezzeranno. Ricordati solo quando scegli le immagini che devi trovare quelle che puoi usare gratuitamente, come quelle in Creative Commons, altrimenti devi essere disposto a pagarle.

Ecco alcuni siti dove puoi trovare immagini gratuite e riutilizzabili liberamente:

In alternativa, puoi scattare le tue foto con una macchina fotografica o anche più banalmente con lo smartphone (in questo caso assicurati di essere abbastanza abile con la fotografia 🙂 ) e pubblicarle sul tuo blog immobiliare.

Mi raccomando, oltre ad avere la certezza di poter riutilizzare le foto, prima di caricarle sul tuo Blog, è importante ottimizzare il peso dell’immagine (che non dovrebbe superare i 200kb).

Per comprimere le tue foto ti consiglio questo sito: TinyPNG.

5. Leggilo ad alta voce

Lo faccio sempre, anche prima di aver pubblicato questo articolo che stai leggendo.

Se sei preoccupato per la qualità della tua scrittura, uno dei modi più semplici per verificarlo è rileggere l’articolo ad alta voce. Leggendolo puoi verificare se scorre bene e se c’è qualcosa che ti suona strano o fuori posto. 

Anche se sei sicuro della tua scrittura, questo passaggio può essere utile per evitare di pubblicare qualcosa di cui in seguito ti pentirai.

6. Considera l’idea di scrivere blog che aiuteranno altri agenti immobiliari

Sebbene la tua prima priorità con il blog è attrarre potenziali clienti, ci sono alcuni vantaggi che puoi ottenere scrivendo anche per altri agenti immobiliari. 

Quando scrivi un articolo che altri agenti immobiliari come te possono ritenere utile, stai consolidando la tua posizione come risorsa nel settore immobiliare. 

Più autorevole diventi, più sarà facile attrarre affari, provare per credere!

7. Sii utile

Vuoi che le persone ricordino il blog della tua agenzia immobiliare in maniera che positiva e che diventi un’autorevole fonte di informazione?

Il modo migliore per farlo è essere veramente d’aiuto agli altri.

Quando inizierai a produrre post di qualità per il tuo pubblico ad un ritmo sostenuto e inizierai a ricevere i primi contatti e/o complimenti, ti sentirai sicuramente molto gratificato e ricorda una cosa, non puoi PRETENDERE senza prima DARE.

Questo vale sia nella vita, quanto online 🙂

8. Evita di scrivere solo per scrivere

Avere un blog immobiliare non significa che devi scrivere qualcosa e pubblicarlo ogni giorno. 

In effetti, creare qualcosa ogni giorno non è solo estenuante, ma generalmente porta a post di scarso valore. 

È meglio scrivere di meno, ma assicurarsi che ogni pezzo sia di buona qualità, piuttosto che scrivere di più e pubblicare post mediocri. 

Il tuo pubblico apprezzerà la tua dedizione alla qualità piuttosto che alla quantità. 

Conclusioni

Come si comunica dunque la professionalità? Oggi hai capito che è possibile farlo anche attraverso uno strumento potente quanto sottovalutato: Il blog.

Hai visto alcuni piccoli suggerimenti per imparare come può un agente immobiliare sfruttare questo strumento nel modo migliore.

Sentiti libero di commentare e di darci il tuo parere.

Summary
Article Name
Blog per agenzie immobiliari
Description
Scopri come comunicare professionalità e ricevere più contatti attraverso uno strumento potente quanto sottovalutato: Il blog.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!

Categorie Blog

Archivio articoli

Vuoi metterti in contatto con noi?

Stai pensando di migliorare la tua identità online, implementare una strategia di Marketing oppure hai un progetto in mente e non sai da dove iniziare?

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
1
Ciao, hai un progetto da coltivare?
Contattaci su WhatsApp!