WhatsApp è il canale di messaggistica istantanea (IM) più diffuso in Italia e ormai NON viene più utilizzato esclusivamente per lo scambio di messaggi quotidiani, l’invio di selfie o la condivisione della propria posizione. 

Le app di messaggistica, si stanno trasformando in nuovi asset strategici per qualunque organizzazione alla ricerca di canali più diretti per comunicare con i propri clienti e questo trend dovrebbe iniziare ad attirare l’attenzione anche di: assicuratori, compagnie e agenzie assicurative.

Chi appartiene al settore assicurativo e conosce approfonditamente WhatsApp sa bene quanto potrebbe essere efficace per consentire ai clienti delle assicurazioni di porre domande sui loro prodotti assicurativi.

Perché WhatsApp, inizialmente pensato per il grande pubblico, può diventare importante per il business assicurativo?

La messaggistica mobile istantanea di WhatsApp può diventare il nuovo canale di comunicazione, riducendo i costi operativi e i tempi di consegna e potrebbe migliorare anche il marketing, le vendite e il servizio clienti. Grazie a WhatsApp agenzie assicurative e assicuratori potranno superare sfide come la necessità di educare e coinvolgere clienti e potenziali clienti, oltre a rendere i canali di distribuzione più efficienti consentendo una facile diffusione dei contenuti e un consumo senza sforzo da parte del pubblico di destinazione.

In che modo WhatsApp potrebbe diventare importante per il business assicurativo?

WhatsApp potrebbe aiutare gli assicuratori a soddisfare la crescente domanda dei consumatori per un servizio migliore e più personalizzato. Con l’avvento dei tradizionali canali di comunicazione digitale, i clienti hanno ora numerosi mezzi di contatto e supporto; tuttavia, la maggior parte di questi comporta ancora la necessità di registrare manualmente i reclami o di compilare sondaggi, un requisito che non soddisfa gli attuali standard di convenienza che i clienti si aspettano.

WhatsApp invece può essere utilizzato dagli assicuratori come uno strumento molto efficace per un’assistenza clienti personale e strutturata risolvendo in modo rapido ed efficace a domande e reclami, grazie a: messaggi vocali, video messaggi oppure video chat da divulgare ad esempio creando delle liste broadcast.

Il settore assicurativo è pronto per adottare WhatsApp?

Con il costante aumento dell’importanza e dell’utilizzo dei servizi di messaggistica mobile come parte del loro approccio omnicanale per interagire con i clienti, gli assicuratori di tutte le dimensioni, aree geografiche e settori di attività dovranno adottare i servizi di messaggistica come canale chiave per le vendite, l’assistenza, l’istruzione e la fidelizzazione dei clienti e dei nuovi lead. Il tempo in cui gli assicuratori bussano alla tua porta e forniscono un servizio personalizzato è finito per sempre. La personalizzazione è ora digitale, anche nel settore assicurativo e WhatsApp è probabilmente lo strumento più smart, econonico e diffuso che possa esserci a questo scopo.

Se tu o la tua agenzia assicurativa siete interessati a sviluppare un’efficace strategia di marketing e comunicazione con WhatsApp, CONTATTACI.

Summary
Whatsapp per assicuratori e agenzie assicurative
Article Name
Whatsapp per assicuratori e agenzie assicurative
Description
Come iniziare ad attirare l'attenzione dei clienti di assicuratori, e agenzie assicurative utilizzando WhatsApp, il più potente strumento di IM esistente.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!