Quando si tratta di marketing digitale, i nostri prospect e clienti si trovano di fronte a un elenco infinito di piattaforme, canali e tecnologie che promettono di cambiare tutto

Sebbene il 2020 e la pandemia COVID-19 abbiano evidenziato l’importanza delle modalità di comunicazione digitali, molte aziende e attività stanno ancora lottando per connettersi con i propri clienti in modi significativi e coinvolgenti. 

Vogliamo iniziare il piano editoriale di quest’anno del nostro blog con alcune importanti considerazioni che possono aiutarti a trasformare i tuoi sforzi di marketing digitale nel corso del 2021.

Social commerce

Di recente è normale sentire parlare della popolarità di TikTok tra il pubblico più giovane o che LinkedIn abbia introdotto una nuova funzione storie  per consentire agli utenti di condividere brevi video e quindi pensare che il tuo marchio si stia perdendo delle opportunità perchè non stai sfruttando ogni nuova piattaforma e funzionalità.

Un consiglio… invece di cercare di essere ovunque tutto il tempo, cerca invece di pensare a quali sono i tuoi obiettivi di business e dove è più probabile che si trovi il tuo pubblico. 

Ad esempio, le sempre più avanzate funzionalità di e-commerce di Instagram, Facebook e WhatsApp sono state una grazia salvifica per molti marchi, negozianti e ristoranti durante le scorse settimane durante il lockdown. Il Social commerce è la nuova frontiera della vendita online: un’evoluzione dell’e-commerce, capace di rendere ancora più intuitiva e semplice l’esperienza d’acquisto.

Per i marchi, negozianti e ristoratori, due obiettivi dei social media per il 2021 potrebbero essere:

1 Aumentare il coinvolgimento: il coinvolgimento è una metrica chiave per determinare in che modo i tuoi contenuti stanno suscitando l’interesse del tuo pubblico. Fare domande o sondaggi, condividere diverse forme di contenuti, coinvolgere i dipendenti e iniziative sociali sono tutti ottimi modi per aumentare il tasso di coinvolgimento.

2 Aumentare le vendite: le funzionalità di e-commerce delle piattaforme di social media come Facebook e Instagram o WhatsApp hanno reso più facile che mai per i rivenditori essere a portata di un click dai propri clienti. Sebbene sia importante NON essere eccessivamente promozionali, le immagini dei prodotti di alta qualità, video, le partnership con gli influencer e micro influencer e gli annunci retargeting possono aiutare ad aumentare le vendite attraverso i social media.

Ottimizzazione della SEO per le ricerche vocali & Local SEO

Sebbene non si possa assolutamente negare l’impatto che i social media possono avere sulle attività, i motori di ricerca rimangono ancora la principale fonte di scoperta e rappresentano oltre il 90% di tutto il traffico web.

La maggior parte di tutti voi ha ormai capito l’importanza di avere una forte SEO, ma la crescente popolarità di assistenti vocali come Siri e Alexa significa che l’attenzione dovrebbe essere posta anche sulla ricerca vocale. 

Alcuni modi per migliorare la voce del tuo sito web e l’ottimizzazione dei motori di ricerca nel 2021 potrebbero essere:

Contenuto basato su domande: le query di ricerca vocale tendono ad essere più lunghe delle ricerche basate su testo e il più delle volte sono sotto forma di domanda. In effetti, quasi il 20 percento di tutte le query di ricerca vocale viene attivato da sole 25 parole chiave, “come” e “cosa” sono le più popolari. È anche più probabile che i contenuti basati su domande vengano classificati per gli snippet in primo piano di Google, che in genere rispondono alla query di un utente in modo rapido e conciso. [ Approfondisci questo argomento ].

SEO locale: soprattutto quando si tratta di ricerche su dispositivi mobili (sia testuali che vocali), la Local SEO gioca un fattore critico nei risultati dei motori di ricerca. Pensa a guidare in macchina e chiedere a Siri dove si trova il ristorante più vicino e puoi iniziare a capire perché avere una forte presenza locale su Google è fondamentale. Avere la posizione del tuo negozio, le informazioni di contatto, i contenuti locali e un account Google My Business aggiornato sono alcuni modi per migliorare le tue classifiche locali. [ Approfondisci questo argomento ]

Automazione, personalizzazione e protezione della privacy

È impossibile parlare di marketing digitale senza menzionare i progressi nelle capacità di automazione e personalizzazione. Personalizzando il marketing si ha la possibilità di rivolgersi a un cliente in modo più diretto ed possibile raccogliere informazioni specifiche su ciascun cliente, per poi andare a proporgli messaggi customizzati e che rispondano alle sue reali esigenze.

“Detto” ciò voglio aggiungere che secondo un recente studio, oltre la metà dei consumatori sarebbe disposto addirittura a scambiare la propria privacy online con offerte pertinenti. Ne si evince che le attività che sono in grado di fornire promozioni e contenuti curati e personalizzati a un pubblico ricettivo, trovando un giusto compromesso con le sempre più stringenti normative, avranno un nuovo vantaggio.

Ecco alcune idee su come i rivenditori possono sfruttare l’automazione e la personalizzazione nel 2021:

Cross-Channel Marketing: sebbene i cookie di terze parti sono destinati a diventare un ricordo del passato, i marchi hanno ancora la possibilità di raccogliere dati proprietari dal proprio sito Web e sfruttarli per gli sforzi di retargeting. 

Pensa per un attimo alle risorse che hai a tua disposizione – il tuo sito web, il tuo database di posta elettronica, le liste broadcast di WhatsApp, i tuoi follower sui social media – e come possono parlare tra loro. Forse gestisci un annuncio Google che indirizza le persone al tuo negozio online e annunci sui social media che reindirizzano quelli che sono andati sul tuo sito web ma non hanno effettuato un acquisto. Creando un ecosistema di marketing olistico che incorpora offerte e sconti personalizzati, puoi generare visite ripetute e, in definitiva, aumentare le vendite.

Chatbot: Non molto tempo fa i chatbot erano visti come fastidiosi espedienti, ma Gartner ora prevede un aumento del 100% del tasso di adozione nei prossimi 2-5 anni. Come per la ricerca vocale che abbiamo visto poco sopra, le persone si stanno abituando alla IA. Che si tratti di gestire le richieste del servizio clienti, fornire consigli sulla pagina di un social o aiutare con campagne di posta elettronica automatizzate, il divario tra i costi e i vantaggi dell’IA si è ridotto, consentendo una vera democratizzazione dell’IA.

Conclusioni

Questo non è affatto un elenco completo delle tendenze del marketing digitale a cui prestare attenzione nel 2021, ma evidenziano le diverse strade (oserei dire mezzi ) in cui le attività e i marchi possono connettersi e interagire con i clienti. Utilizza questi suggerimenti per concentrare i tuoi sforzi su alcuni canali e facendoli davvero bene, puoi aiutare a portare il tuo messaggio davanti al tuo pubblico di destinazione e creare una relazione che va ben oltre l’acquirente e il venditore.

Summary
Strategie di marketing digitale per il 2021
Article Name
Strategie di marketing digitale per il 2021
Description
Quali saranno le cose e attività da fare per rendere più efficaci le strategie di marketing digitale nel 2021.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!