Il post di oggi è cortissimo ma non per questo meno efficace e utile per coloro che stanno cercando di sviluppare una strategia di Local Seo.

Esistono diversi fattori di ranking per migliorare il posizionamento locale su Google del tuo Sito, ma Google My Business è probabilmente la suite migliore per essere trovati dagli utenti; nella nostra agenzia ne siamo convinti al punto che abbiamo scritto una guida che teniamo costantemente aggiornata con tutte le novità che periodicamente vengono introdotte.

Eppure più della metà dei business locali non si sono mai preoccupati di creare o rivendicare la propria attività su Google My Business perdendo in questo modo un sacco di opportunità per trovare nuovi clienti.

I risultati di ricerca nelle ricerche locali su Google sono 3:

1) Se cercate ad esempio una agenzia SEO utilizzando questa query il motore di ricerca vi mostrerà un box di Google Maps dove potrete filtrare tutte le agenzie presenti sul territorio dal quale è stata effettuata la ricerca, i 3 migliori o più attinenti risultati vengono mostrati in evidenza.

2) Se invece conoscete già il nome di una specifica seo agency apparirà il box della scheda di questa attività con tutte le informazioni che sono state fornite (Knowledge Graph).

3) Infine c’è un terzo box utilizzato specialmente per hotel e ristoranti mostrato quando si fanno ricerche come ad esempio “hotel” dove vengono mostrati ulteriori filtri e sistemi per definire meglio la ricerca.

Come ho già spiegato nella nostra guida il ranking dei risultati delle schede viene determinato da svariati fattori bene o male conosciuti dagli esperti e dichiarati chiaramente in questa pagina delle linee guida di Google, ma c’è una funzione da molti inutilizzata che può veramente rendere più efficace la tua strategia di local seo.

Per mettere il turbo ai risultati di Google My Business spesse volte è sufficiente estendere strategicamente il dominio di competenza di un’attività locale aggiungendo gli aggiornamenti del sito.

Mi spiego meglio…

Nella scheda ufficiale di una attività molti pensano che il titolo, la descrizione e categoria dell’attività siano i principali fattori on page che si possono utilizzare, è vero ma se hai un blog e aggiungi i nuovi post che pubblichi su Google My Business consenti all’algoritmo di avere più informazioni semantiche e offrirti più opportunità per essere visualizzato nel three-pack ovvero i 3 principali risultati per una ricerca, con un set di keywords più “vasto” dei tuoi concorrenti.

Prova e fammi sapere…

Summary
Local SEO efficace
Article Name
Local SEO efficace
Description
Scopri un trucco efficace per migliorare i risultati di ricerca della tua attività nei risultaati locali di Google My Business.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!