“Hai WhatsApp?” quante persone e quanti clienti sempre più spesso ti fanno questa domanda? È sufficiente questo banale aneddoto per aiutarti a capire la popolarità e diffusione di questa app.

Ed è per questa ragione che oggi voglio parlarti di una pratica sempre più diffusa tra le aziende: il WhatsApp Marketing.

In questo breve post troverai idee e suggerimenti per sfruttare al massimo questo strumento e per capire come creare una strategia di WhatsApp Marketing Efficace

Cominciamo da alcune brevi premesse!

WhatsApp è stato creato nel 2009 da Jan Koum e Brian Acton, due ex dipendenti di Yahoo. Da allora l’uso di questa applicazione ha continuato a diffondersi, soprattutto nei paesi occidentali e nel 2020 arriverà a contare fino a 2,7 miliardi di utenti in tutto il mondo.

Solo la sua grande massa critica dovrebbe indurti a studiarlo e a capire come utilizzare WhatsApp per il Marketing. Tra i suoi utenti ci sono persone di tutte le età, profili e situazioni socio-economiche; ciò significa che la maggior parte delle persone che compongono il tuo pubblico di destinazione utilizza questa applicazione.

I dati di WhatsApp

È difficile restare allineati e conoscere tutti i suoi numeri ma posso garantirti che è utilizzato in più di 100 paesi in tutto il mondo, il 70% degli utenti lo utilizza tutti i giorni, vengono inviati oltre 100 milioni di messaggi di testo e oltre 50 milioni di video chiamate ogni giorno, è disponibile in oltre 50 lingue in tutto il mondo.

WhatsApp è stato acquisito nel 2014 da Facebook al costo di 19 miliardi di dollari ed è un successo totale in termini di utilizzo e diffusione, come dimostrano i dati che hai appena letto.

Perché dovresti iniziare a fare WhatsApp Marketing

Ci sono numerosi motivi per cui ti consiglio di utilizzare WhatsApp come asset di Marketing. Innanzitutto è un’applicazione gratuita, il cui uso è così diffuso che probabilmente contiene tra i suoi utenti anche il ​​tuo pubblico di destinazione.

Ma c’è di più: grazie alle sue funzionalità, Whatsapp ti dà la possibilità di comunicare con i tuoi clienti direttamente e in tempo reale “dando vita” a una “nuova” tecnica conosciuta come: Marketing Conversazionale.

WhatsApp è un potente strumento per diffondere le tue proposte, promozioni e novità. Il suo ampio supporto per i contenuti multimediali ti consente di inviare cataloghi, brochure, video, audio, collegamenti e tutti i tipi di informazioni relative alla tua attività, che arrivano direttamente nel dispositivo del tuo cliente.

Puoi creare gruppi e liste broadcast fino a 256 membri, per effettuare consultazioni dirette e studi di focus group, inviare news e contenuti, ma anche per organizzare eventi con i tuoi clienti e tanto altro ancora…

Una cosa importante per fare WhatsApp Marketing

Un requisito fondamentale per sfruttare il Whatsapp Marketing al TOP è avere i numeri di telefono delle persone che costituiscono il tuo pubblico di destinazione. 

5 consigli per ottenere il massimo dal WhatsApp Marketing e favorire la tua attività

Dai assistenza ai clienti in tempo reale

Sia tramite chat, chiamate vocali o videochiamate, WhatsApp ti offre l’opportunità di dare assistenza ai tuoi clienti e di risolvere i loro dubbi in tempo reale. 

Attraverso questa strategia, non solo riesci a migliorare la qualità del tuo servizio, ma permetti anche di essere fedele al tuo pubblico attraverso un trattamento diretto e personalizzato.

A questo proposito, ti consigliamo di sfruttare Whatsapp Web per ottimizzare le tue comunicazioni. 

Approfitta del potere delle liste broadcast e dei gruppi

Come detto sopra, WhatsApp ti consente di creare gruppi e liste broadcast fino a 256 membri. Attraverso questa funzione, è possibile generare una “chat collettiva”, in cui tutti i membri possono interagire oppure per inviare news e novità per trasformare la tua comunicazione in un efficace sistema di Lead Nurturing

Oltre a ciò, i gruppi di WhatsApp sono estremamente utili per l’organizzazione di eventi di vendita e la condivisione di informazioni con clienti con profili specifici.

Arricchisci i tuoi testi e approfitta dei contenuti multimediali

Per attirare e mantenere l’attenzione del pubblico, è essenziale utilizzare tutte le risorse che WhatsApp mette nelle tue mani. Pertanto, quando si scrivono messaggi di testo, si consiglia di utilizzare il corsivo e il grassetto come modo per evidenziare le informazioni.

  1. Per il corsivo , dovresti posizionare la frase tra trattini bassi, in questo modo: _Ciao_
  2. Per grassetto , è necessario posizionare la frase tra asterischi, in questo modo: * Ciao *.

È anche molto utile per arricchire i tuoi messaggi con video, GIF, fotografie e link. Infine, non dimenticare di ➕ aggiungere delle emoji per aumentare l’espressività.

Mantieni la qualità dei tuoi messaggi per preservare l’interesse del tuo pubblico

Visto che i tuoi clienti ti hanno affidato i loro numeri di telefono, è essenziale che tu fornisca qualità e rispetto nelle tue comunicazioni. Ti suggerisco pertanto di scrivere tutti i tuoi messaggi:

  1. In modo chiaro;
  2. Senza discostarsi dall’argomento;
  3. Facendo attenzione all’ortografia.

Ti consiglio anche di inviare un singolo messaggio con molti paragrafi, invece di inviare diverse frasi separate, poiché la ricezione di questi è di solito molto fastidiosa (tieni presente che ciascuno dei tuoi messaggi invia una notifica sul cellulare dei tuoi clienti, e tu devi cercare di NON DISTURBARLI).

Usa al massimo tutte le funzioni di Whatsapp

Per sviluppare una strategia di WhatsApp Marketing efficace, è meglio sfruttare appieno tutte le funzionalità offerte dall’app. Ti consiglio prima di tutto di inserire un’immagine rappresentativa del profilo della tua attività. A questo proposito, un logo rappresentativo o le foto del rappresentante responsabile sono buone scelte.

Quando condividi indirizzi (ad es. Dove si trova una determinata filiale della tua attività o dove si svolgerà un evento), ti consiglio di implementare la funzione “Invia posizione esatta”, in questo modo il tuo cliente riceve una mappa interattiva con l’indirizzo chiaramente indicato e con tutte le strutture di Google Maps.

Infine, per promuovere le tue offerte senza essere invasivo (ovvero senza che le persone ricevano una notifica), puoi utilizzare lo stato di WhatsApp. Si tratta di una scheda per caricare post che durano 24 ore. E scompaiono. 

L’app notifica agli utenti che esiste un nuovo stato posizionando una cerchia accanto al nome di quella scheda. Gli stati possono essere inoltre condivisi nelle storie su Facebook.

Conclusioni

Possiamo dire che WhatsApp è uno strumento ideale per raggiungere il tuo pubblico, promuovere il tuo marchio e/o prodotti e comunicare con il pubblico in tempo reale. 

Implementa i miei suggerimenti per potenziare il tuo business attraverso questa applicazione! 

Non dimenticare di condividere questo articolo con i tuoi amici e di lasciarci i tuoi commenti e opinioni. 

Il consiglio più importante

Comincia ad utilizzare WHATSAPP BUSINESS, a breve scriverò un post specifico. Se vuoi una consulenza, contatta la mia agenzia attraverso 👉🏼 QUESTA PAGINA.

Summary
Come creare una strategia di Whatsapp Marketing Efficace
Article Name
Come creare una strategia di Whatsapp Marketing Efficace
Description
Fabio Dell'Orto, CEO e Web Marketing Specialist dell'agenzia FRUTTI DIGITALI ti spiega come sviluppare una strategia di Whatsapp Marketing Efficace.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!