Studio Google da quando uscii dal garage di: Larry Page e Sergey Brin😌, prima mi divertivo a posizionare le mie door page su Yahoo! Virgilio, Il Trovatore, quanto ad Ask sinceramente non mi ricordo se venne prima o dopo 🥴 è passato troppo tempo.

In tutti questi anni sono cambiate molte cose e non voglio certo tediarti… ma c’è una cosa che non è cambiata e probabilmente non cambierà mai per posizionarsi su Google… sto parlando dell’autorevolezza del tuo sito determinata da svariati fattori e probabilmente molti di più dei 5 a mio parere più importanti che sto per presentarti.

Anche se il principale fattore per determinare l’autorevolezza di un sito continuano ad essere i link ricevuti (Backlink) da altri Web Site, come dicevo sopra ce ne sono tanti altri, con un minimo di sale in zucca 🎃 si può capire facilmente quali siano.

Seguimi… come può un software capire se un sito è autorevole? Attribuendo un punteggio di qualità a ciascuno dei fattori determinanti scelti dagli analisti del motore di ricerca!
La sommatoria del punteggio ottenuto produce un risultato, più alto è migliore sarà il posizionamento della pagina/sito (sto semplificando per aiutarti a capire).

Eh già perché anche un software alla fine ha un’anima e a donargliela sono degli esseri umani (gli analisti di Google), loro non fanno altro che identificare dei fattori da utilizzare come indici di autorevolezza passarli agli ingegneri che li trasformano in regole degli algoritmi 👀

Bene… a questo punto tiriamo le somme… vediamo insieme di tirar fuori 5 fattori di autorevolezza, i link da altri siti diamoli come scontati, i 5 punti dell’elenco sono scritti in ordine sparso, adesso che conosci la filosofia puoi provare da solo ad ordinarli per importanza.

1) Unicità dei contenuti, perché Google dovrebbe posizionare un testo già presente in altri siti web? Ma soprattutto perché dovrebbe togliere il sito di chi ha pubblicato quel contenuto prima di te, per mettere il tuo sito nel quali dici le stesse cose?

2) Utilizzi anche tu il cellulare per fare delle ricerche? Ti incazzi quando una pagina non si carica velocemente? Perché Google dovrebbe posizionare un sito lento? Ti sembra un fattore di Autorevolezza?

3) Visto che usi così spesso il cellulare quando navighi ti infastidisce trovare siti vecchi con un layout old style? Ecco anche a Google non piacciono, al motore di ricerca piacciono i siti responsive (per maggiori informazioni).

4) Il web è una giungla e probabilmente anche tu ti sei accorto della crescente importanza verso la sicurezza, secondo te il tuo sito senza un certificato ssl oppure pieno di virus perché non viene aggiornato da anni potrebbe mirare ad essere al top su Google?

5) Hai un sito con layout, colori, immagini di M… ?  Secondo te Google non si accorge che gli utenti subito dopo potrebbero utilizzare il tasto back per tornare sulla pagina del motore di ricerca?

Bene ora continua da solo è divertente… ma ricordati quanto sono importanti i fattori di autorevolezza per posizionarsi su Google, se non hai un sito autorevole difficilmente sarai al TOP SU GOOGLE perché al motore di ricerca interessa posizionare pagine e siti utili altrimenti gli utenti andrebbero a fare le loro ricerche su un altro motore di ricerca e il suo fatturato generato dagli annunci sponsorizzati calerebbe drasticamente 😉

Summary
Posizionare un sito su Google utilizzando il cervello
Article Name
Posizionare un sito su Google utilizzando il cervello
Description
5 fattori indispensabili per essere al top dei risultati nella serp di Google.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!