In questi giorni in cui sei obbligato a restare in casa per tutelare la tua salute e quella di tutti noi, probabilmente ti sarà capitato di essere annoiato e non sapere cosa fare, ma anche di essere preoccupato per l’involuzione che il COVID-19 provocherà all’economia della tua attività! Beh c’è una cosa che puoi fare e che potrebbe aiutarti a risolvere una parte di questi problemi.

Se NON hai ancora una scheda Google My Business (spero di NO) puoi iniziare a recensirla adesso con l’aiuto della nostra guida.

[ LEGGI SUBITO LA NOSTRA GUIDA ]

Se invece HAI già una scheda rivendicata puoi ottimizzarla seguendo i consigli che trovi in questo post, se lo farai stai certo che la tua azienda avrà come minimo più visibilità in futuro.

Cos’è Google My Business

Se lo conosci già, salta questo paragrafo!

Google My Business o GMB è uno strumento gratuito utilizzato da organizzazioni e aziende per gestire la loro presenza online su Google e Google Maps. 

Grazie alle sue funzionalità è possibile migliorare il posizionamento della tua attività nelle ricerche locali. Se vuoi approfittare del tempo libero che hai in questi giorni, puoi metterti davanti al tuo PC/MAC e cercare di mettere in pratica le idee che sto per spiegarti ?

Idee per ottimizzare Google My Business STEP by STEP

Le informazioni del tuo account aziendale

Un profilo aziendale con informazioni complete, accurate e aggiornate è la prima cosa da fare. Assicurati quindi di compilare ognuno dei seguenti campi:

  • Nome della tua attività
  • Numero di telefono
  • Indirizzo
  • Sito web
  • Categoria
  • Descrizione accurata della tua attività
  • Orari
  • Gestione Messaggi
  • Fotografie
  • Potrebbero esserci anche alcuni campi aggiuntivi a seconda del tuo settore

Dopo aver completato tutte le informazioni richieste da Google, sarà più facile trovarti e per i potenziali clienti contattare la tua azienda.

Inoltre, se completi adeguatamente la tua scheda, avrai maggiori possibilità di essere riconosciuto da Google, avere un punteggio di qualità migliore e conseguentemente classificarti meglio nella pagina dei risultati.

Pubblica contenuti pertinenti nella sezione Post di Google My Business

È una cosa che in pochi fanno, ma è la più potente, ho scritto anche un articolo a questo scopo, già dal titolo puoi capire quando sia importante: “Come mettere il TURBO a Google My Business“.

La sezione Post è una delle funzionalità del profilo Google My Business che ti consente di interagire con gli utenti direttamente nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) e su Google Map.

Tramite questa sezione, puoi pubblicare qualsiasi cosa relativa ( a patto che sia pertinente ) alla tua attività, come: eventi imminenti, annunci aziendali, articoli di blog, promozioni di prodotti e così via.

Scegli una categoria specifica e pertinente

La selezione della categoria è essenziale e può aiutare Google a decidere a quali ricerche appartiene la tua scheda locale. La devi selezionare dall’elenco delle categorie disponibili poiché non puoi creare la tua categoria. Quando lavori sei sempre impegnato ma in questi giorni (e… anche in futuro) dovresti controllare regolarmente l’opzione di categoria e tenerla aggiornata, perchè molto spesso vengono aggiunte nuove opportunità che potrebbero descrivere meglio la tua attività.

Carica foto ad alta risoluzione

L’ottimizzazione delle immagini è il modo più economico e più potente per dare visibilità alla tua attività nei risultati di ricerca. Secondo Google, le attività commerciali con immagini tendono a ricevere il 42% in più di richieste di indicazioni stradali per raggiungere il luogo in cui si trovano e il 35% in più di clic sui siti Web rispetto a quelle aziende senza foto.

Utilizza immagini di alta qualità per dare ai potenziali clienti uno sguardo su ciò che possono aspettarsi dalla tua attività. Ad esempio, puoi aggiungere immagini del tuo logo aziendale, del team di vendita, dell’ufficio e di tutto ciò che può descrivere efficacemente la tua attività. Anche la creazione di un tour interattivo a 360° della tua attività è un plus poco utilizzato dalle attività commerciali e aziende.

  • Le foto devono essere in formato JPG o PNG
  • La dimensione delle immagini dovrebbe essere compresa tra 10 KB e 5 MB
  • La risoluzione MNIMA di ogni foto dovrebbe essere alta 720 px e larga 720 px
  • Le immagini dovrebbero essere di alta qualità e non avere un uso eccessivo di filtri e nessuna modifica significativa. 

Utilizza un numero di contatto telefonico locale

Oltre a mantenere il numero di contatto aggiornato, è essenziale utilizzare anche un numero di telefono con il prefisso locale. Con ciò, Google rileverà che la tua attività si trova esattamente in quel luogo.

Assicurati inoltre che il numero di telefono fisso che hai utilizzato per la tua scheda GMB sia presente anche sulla home page del tuo Sito Web o in tutte le pagine di destinazione collegate alla tua scheda Google.

Ottimizza la sezione messaggi

La sezione Messaggi di Google My Business è una delle più potenti funzioni per la ricerca locale su Google. In questa sezione, i potenziali clienti possono fare domande sulla tua attività alle quali puoi rispondere facilmente.

Grazie a questa funzionalità puoi avere un contatto diretto con i clienti.

Solo un consiglio…fai attenzione se non riesci a tenere sotto controllo questa funzione e se non rispondi, potresti causare disinformazione sulla tua attività o, peggio ancora, creare una reputazione negativa.

Raccogli recensioni con Google My Business

Le recensioni dei clienti su Google My Business sono davvero influenti. Le attività commerciali locali che hanno recensioni positive possono guadagnare più fiducia dai loro clienti e ricevono più contatti. Inoltre, le recensioni online possono anche influenzare i risultati di ricerca e aumentare le percentuali di clic.

Puoi invitare i tuoi clienti e raccogliere recensioni di Google utilizzando l’apposito LINK che trovi nel tuo account.

Attenzione rispondi sempre alle recensioni negative. Cerca di essere paziente ed efficace nelle risposte, se c’è stato un problema scusati e cerca di rimediare scrivendo pubblicamente quello che intendi fare, rimani calmo e non essere arrogante mentre rispondi, anche quando ti occupi di recensioni infondate o eccessivamente arroganti.

Queste sono solamente le cose più importanti che dovresti fare per ottimizzare la scheda Google My Business della tua attività, seguendo accuratamente questi consigli e leggendo anche gli articoli collegati che ho aggiunto nel corpo di questo post sono certo che otterrai grandi risultati ??

Potrebbe anche interessarti:

https://www.fruttidigitali.it/coronavirus-cosa-e-successo-a-google-my-business/

Summary
Idee per capire come ottimizzare Google My Business
Article Name
Idee per capire come ottimizzare Google My Business
Description
Google My Business è uno strumento gratuito utilizzato dalle aziende per gestire la loro presenza online su Google e Google Maps, scopri come ottimizzarlo.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Markentig & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!