Che fossimo continuamente monitorati lo sapevamo già 🙂

Basta pensare alla realtà in cui viviamo: robottini programmabili, cellulari con batterie non staccabili, assistenti vocali che ti rispondono anche se, accidentalmente, ti capita di nominare  Google mentre sei al telefono con tua madre.

Strumenti che se da un lato ci fanno sentire dentro una puntata di una serie distopica di Netflix, dall’altro possono tornarci utili in chiave di Marketing.

Se dovessi inserire un sottotitolo a questo articolo scriverei: “Come sfruttare i social network per promuovere la tua azienda locale”.

Il Local Marketing è un insieme di attività di Marketing che una piccola/media impresa mette in pratica per portare più clienti nel proprio negozio fisico, la Social Local Marketing, intuibile già dal nome, fa tutto questo sfruttando il potenziale dei social network.

Gli strumenti

Per fare Social Local Marketing sono necessari alcuni elementi essenziali come:

  • Creare delle pagine professionali sui diversi social del tuo Brand o tua attività;
  • Individuare il target di riferimento a cui vuoi rivolgerti;
  • Individuato quest’ultimo è necessario trovare il giusto taglio comunicativo;
  • Definisci gli obiettivi a cui miri;
  • Definisci il budget;
  • Inizia a stilare un piano editoriale;
  • Misura i dati;

I vantaggi

Uno degli aspetti fondamentali di questo modo di fare Marketing è la sinergia che si crea tra negozio fisico e shop online. Coordinare questi due mondi ci permette di creare una struttura in cui diventa possibile misurare i dati e capire come il negozio fisico influenzi l’online e viceversa. Misurare i dati ci permette di capire se la nostra strategia sta funzionando e se si sta rivelando inefficace.

Un altro vantaggio del Social Local Marketing è la possibilità di targetizzare nel dettaglio il pubblico a cui ci rivolgiamo.

La forza del Social Media Marketing sta nella possibilità di “monitorare” il nostro utente tipo, capire quali sono le sue abitudini e i suoi interessi. Se si riescono a padroneggiare queste informazioni sarà possibile presentare la tua attività a persone tendenzialmente interessate.

Il contenuto

Di certo è importante investire nel contenuto ma la cosa fondamentale è saperlo veicolare.

Uno degli errori in cui piccole e medie imprese cadono è proprio nella volontà di creare dei contenuti fortemente creativi prendendo spunto da grandi Brand senza preoccuparsi di chi effettivamente vede la campagna.

Se si ha una attività locale, il mercato d’azione è di 10 km o poco più, pertanto il target da raggiungere è a portata di mano. Per raggiungere un target localizzato vicino a noi è necessario creare un contenuto che sia percepibile da tutti e in linea con la comunicazione dell’attività ma bisogna tener presente il focus della nostra impresa: vendere.

Più che creare un contenuto che si ispiri a grandi Brand come Coca-Cola o Apple è necessario che sia presentato un contenuto fruibile al target a cui vogliamo parlare.

Le recensioni

Quando parliamo di contenuto non intendiamo solo quello creativo ma anche quello che gli altri dicono di noi sul web. Nel Social Local Marketing le recensioni hanno un ruolo importante perché ci permettano di migliorare e di dimostrarci attenti e disponibili con la clientela, qualità che generalmente è fortemente apprezzata.

Hai una piccola attività e stai pensando a strategie di Social Local Marketing?

Raccontaci il tuo punto di vista 🙂

Summary
Social Local Marketing
Article Name
Social Local Marketing
Description
Il Local Marketing è un insieme di attività di Marketing che una piccola/media impresa mette in pratica per portare più clienti nel proprio negozio fisico, la Social Local Marketing, intuibile già dal nome, fa tutto questo sfruttando il potenziale dei social network.
Author
Publisher Name
Frutti Digitali - Agenzia Web Marketing & SEO
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!